HomeVIDEO LIVE-THE BEAT ANGELSWHILE MY GUITAR GENTLY WEEPS-THE BEAT ANGELS

WHILE MY GUITAR GENTLY WEEPS

        Questo brano contenuto nel White Album vede Eric Clapton alla chitarra solista.While My Guitar Gently Weeps è una ballata rock scritta da George Harrison per iBeatles e contenuta nel loro LP The Beatles (noto anche come White Album oDoppio Bianco) pubblicato nel 1968.La fonte d'ispirazione del brano venne a Harrison dalla lettura di un libro, l'I Ching. Disse lo stesso Harrison: «In Oriente ogni cosa è relativa a ogni altra cosa, mentre in Occidente è solo una coincidenza». Andando con questa idea di relativismo a casa dei suoi genitori nell'Inghilterrasettentrionale, Harrison cominciò a scrivere una canzone partendo dalle prime parole viste in un libro aperto a caso. Queste parole furono "Gently Weeps" (piange dolcemente); e così iniziò immediatamente a lavorare. Come lui stesso ammise, le prime stesure della canzone vennero modificate, tagliate e cambiate in continuazione.Harrison registrò il demo originale con chitarra acustica solista e organo; questa versione contiene una strofa in più di quella ufficiale, può essere ascoltata nell'album Anthology 3. Una versione riarrangiata, con archi scritti da George Martin, è nella raccolta LOVE. Eric Clapton, che era buon amico di George Harrison, suonò l'assolo di chitarra nella versione ufficiale con una Gibson Les Paul, mentre al Concert for Bangladesh eseguì l'assolo su una Gibson Byrdland.La canzone è stata però registrata con poco interesse dagli altri membri del gruppo. La band ha ri-registrato il brano più di una volta, anche con nastri di chitarra al contrario, ma il progetto fallì. Deluso, ma non arreso, Harrison invitò Eric Clapton a passare la giornata in studio con lui e nonostante i dubbi di quest'ultimo, perché nessuno aveva mai suonato prima in una canzone dei Beatles, alla fine accettò. L'inclusione di Clapton fu un sollievo per la band che attraversava un momento di tensione.

La canzone è stata classificata al numero 135 sulla Lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone e al numero 7 sulla Lista delle 100 migliori canzoni di chitarra secondo Rolling Stone.

Il 29 novembre 2002 Paul McCartney, Ringo Starr, Dhani Harrison, Jeff Lynne ed Eric Clapton eseguirono While My Guitar Gently Weeps al concerto tenuto in memoria di George Harrison, morto esattamente un anno prima dopo una lunga battaglia contro un cancro al cervello. Questa versione fu caratterizzata dalla presenza di Eric Clapton che suonò l'assolo originale, e di Paul McCartney al piano.